Zuppa di fagioli bianchi

Zuppa-fagioli-bianchi

Ciao a tutti! Prima di tutto mi scuso per non essere riuscita a passare da voi nelle ultime settimane ma proprio non ce l’ho fatta! Prometto di rimediare questo week-end! La ricetta di oggi è per Emanuela del blog  Ricami di Pasta Frolla  “Il tuo piatto rock“. Io ho scelto di fare la Zuppa di fagioli bianchi, perchè per me un piatto rock deve essere bello sostanzioso.

banner-contest-3

Zuppa di fagioli bianchi
 
Tempo prep.
Tempo di cottura
Tempo totale
 
Autore:
Tipo ricetta: piatto unico
Per persone: 4
Ingredienti
  • 150 gr di fagioli bianchi secchi
  • 1 cipolla rossa
  • 4 cucchiai di concentrato di pomodoro
  • olio evo q.b.
  • 100 g di spinaci
  • 100 gr di piselli
  • 700 ml di brodo vegetale
  • 100 gr pasta corta
  • sale e pepe q.b.
  • formaggio grattugiato di pecora
Preparazione
  1. Mettete in ammollo i fagioli in acqua fredda la notte precedente
  2. Il giorno dopo cuoceteli circa 20 minuti in pentola a pressione
  3. Lessate i piselli e stufate gli spinaci.
  4. Metà dei fagioli frullateli con poca acqua di cottura
  5. Tritate la cipolla
  6. Rosolate la cipolla, i piselli e gli spinaci con olio evo per qualche minuto a fuoco basso.
  7. Aggiungete il brodo, poi i fagioli (anche quelli ridotti in purea) e la polpa di pomodoro.
  8. Salate, pepate e lasciate cuocere per circa 20 minuti
  9. Aggiungete la pasta e se dovesse asciugarsi troppo versate ancora del brodo.
  10. Insaporite con il formaggio.

Zuppa-di-fagioli-bianchi

Io ho usato circa 700 ml di brodo ma potete usarne di più così nel caso la zuppa si asciugasse troppo potete allungare un po’. Naturalmente le dosi sono indicative per tre persone.

Zuppa-fagioli-bianchi

 

E quale musica ho scelto?? ma i Queen naturalmente!

WE WILL ROCK YOU: Quel “you big disgrace” mi ricorda il periodo nero dell’adolescenza quando odiavo il mondo e me stessa e ogni volta che sentivo quel verso dicevo “sono io” 😀

Spero che la ricetta vi sia piaciuta!

A settimana prossima 🙂

Emanuela ^_^

 

 

14 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota questa ricetta: